Un mese a Grosseto 2017: ecco la medaglia

20 Giugno 2017

La forma di un esagono irregolare, che richiama le Mura medicee, per gli atleti che dal 20 al 23 luglio saliranno sul podio agli Europei under 20 di atletica

Trenta giorni esatti al via dei Campionati Europei under 20 di atletica, che animeranno lo stadio Zecchini di Grosseto da giovedì 20 a domenica 23 luglio. Sempre più vicina la rassegna continentale e oggi, quando manca un mese all’inizio delle gare, è stata presentata la medaglia ufficiale per tutti gli atleti che saliranno sul podio. La manifestazione infatti metterà in palio 44 ori, insieme ad altrettanti argenti e bronzi. Nella sala del consiglio comunale sono intervenuti Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, e Fabrizio Rossi, assessore allo sport del Comune di Grosseto, con Fabio Massai, coordinatore del comitato organizzatore locale.

LA MEDAGLIA - Un disegno semplice, ma dalla forma inconsueta e originale per una medaglia: l’esagono irregolare che rielabora il perimetro delle Mura medicee, simbolo di tutta la Maremma. Il profilo della cinta muraria è in rilievo e lucido, come il logo della manifestazione inserito al centro, invece la base è satinata. Sul retro compaiono il marchio European Athletics in rilievo e il nome della gara che verrà inciso, mentre il nastro colorato mette in risalto il logo dell’associazione europea e la scritta Grosseto 2017. Il disegno è stato realizzato dall’architetto Francesca Guidi di Ideogram. Dopo la mascotte, che sarà il grifone Leopoldo, anche la medaglia propone quindi forti riferimenti al territorio.

LE MURA - L’immagine di Grosseto è infatti profondamente legata alla sua cinta muraria, confine tra la città vecchia e quella nuova, filtro tra centro storico e periferia.

(foto BF)

Le Mura medicee sono un esempio di grande rilevanza storica e con la loro forma esagonale costituiscono l’essenza stessa della città, caratterizzano il passato e distinguono il presente, come un monumento su grande scala.

L’EVENTO - Agli Europei under 20, in base alle preiscrizioni, sono attesi 1175 atleti da 47 nazioni e 460 tra tecnici, dirigenti e staff, mentre sul sito www.grosseto2017.eu sono disponibili i moduli per le domande di partecipazione come volontari. Nelle quattro giornate di gare si sfideranno i migliori giovani talenti d’Europa che non hanno ancora compiuto 20 anni. In prima fila, nel comitato organizzatore, l’Atletica Grosseto Banca Tema del presidente Adriano Buccelli e la FIDAL, insieme al Comune di Grosseto.

LE DICHIARAZIONI - “I Campionati Europei - spiegano il sindaco e l’assessore allo sport - sono un’enorme opportunità di crescita per il nostro territorio. Lo sport, ancora una volta, offre al capoluogo e alla Maremma la possibilità di mettersi in vetrina, esporre le proprie bellezze e dare spazio al proprio carattere, leale e competitivo. Attendiamo migliaia di persone e siamo convinti che se il tutto sarà curato a dovere buona parte degli atleti, addetti ai lavori e appassionati presenti durante l’evento sceglierà di ritornare qui in futuro. Ecco perché il Comune ha imboccato un percorso fatto di pieno sostegno all’iniziativa. Il richiamo a luoghi e simboli della nostra terra ci rende orgogliosi e offre un ennesimo spunto per il lancio promozionale di tutto il Grossetano”. Al termine della presentazione è stato donato al sindaco il prototipo della medaglia.

Bingo Bash Free Chips

Bingo Bash Cheats

free chips Bingo Bash game

collect Bingo Bash free chips

File allegati:
- TUTTE LE FOTO


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate